Lettori fissi diventa un mio follower, grazie

sabato 8 luglio 2017

ARRIVEDERCI A PRESTO

Salve a tutti come state??
Eccomi oggi con una breve apparizione per dirvi che momentaneamente il blog SABRINAINCUCINA andra' in pausa.
Sono troppi gli impegni del momento, sto vivendo un momento molto difficile anche per la salute di mio papa', dovra' subire un intervento molto delicato e io ora devo pensare solo alla mia famiglia. Scusatemi!!!
Non so quando riusciro' di nuovo a pubblicare, spero presto, voi intanto non dimenticatemi.
Buone vacanze a tutti, a chi le ha gia' fatte e a chi come me le deve ancora fare e non sa se le fara'.
Un bacio a tutti.







Risultati immagini per immagini blog in pausa

venerdì 9 giugno 2017

"IL MIO PRATO FIORITO"

Buongiorno a tutti, quanto tempo e' di nuovo passato dall'ultimo post, purtroppo non riesco proprio ad essere piu' presente, il lavoro mi occupa davvero tanto, poi la casa, la famiglia e ora devo di nuovo studiare, devo partecipare ad un concorso.
Sabato scorso avevamo la cena di classe della mia piccola e ognuno di noi doveva portare un piatto. Ovviamente io ho avuto il desiderio di portare una torta in pasta di zucchero, la mia grande passione come ben sapete, e oggi voglio mostrarla a tutti voi.
Era davvero tanto che non mi cimentavo piu' ma sono davvero stata soddisfatta una volta terminata.
Ora ditemelo voi.......






La base e' sempre la stessa, la potete trovare qui, io non la cambio per nulla al mondo.
Poi l'ho divisa a meta' e farcita con panna vegetale gia' zuccherata montata con "ciliegie ferrovie" del paese di mio marito (Turi BA).
Per far aderire la pasta di zucchero ho ricoperto la torta anche con la panna ma senza le ciliegie, quindi sono passata alle decorazioni.
Mi sono divertita moltissimo a prepararla e voglio ringraziare immensamente la mia piccola Eleonora perche' mi ha aiutato tantissimo per le decorazioni e il montaggio della torta.
Ah, dimenticavo, i fiori e le decorazioni li ho attaccati alla base bianca con un poco di acqua.
Buon weekend a tutti!!!!!
































mercoledì 24 maggio 2017

SEMIFREDDO ALLE FRAGOLE


Buongiorno a tutti rieccomi dopo un po' di tempo, non mi sono dimenticata di voi ma sono troppo indaffarata in questo periodo, ma non appena riesco faccio un salto veloce nel mio angolino preferito.
Oggi, visto l'inizio del gran caldo,qui da noi ci sono piu' di 30 gradi, voglio postarvi la ricetta di un semifreddo golosissimo e velocissimo che ho visto girare sul web ultimamente e che mi ha colpito immediatamente.
Siete pronti?? Procuratevi fragole, panna gia' zuccherata da montare e il succo di mezzo limone e voila', il dolce e' pronto.










INGREDIENTI


  1. 200 GR FRAGOLE
  2. SUCCO DI MEZZO LIMONE
  3. 2 CUCCHIAI DI ZUCCHERO
  4. 200 ML DI PANNA GIA' ZUCCHERATA DA MONTARE



PROCEDIMENTO


Lavate, asciugate e tagliate a tocchetti le fragole, quindi mettetele in una pentola con due cucchiai di zucchero, il succo di mezzo limone e fatele cuocere per circa 10 minuti, quindi frullatele con il frullatore ad immersione.
Nel frattempo montate la panna, quindi mescolate bene le fragole frullate, sistemate il tutto in un contenitore rettangolare per plumcake foderato con carta velina e mettete in freezer per circa 2 ore.
Una volta uscito dal freezer, capovolgetelo, impiattatelo e decoratelo con delle fettine di fragole o a vostro piacimento.
Buon appetito!!!!

























venerdì 5 maggio 2017

RISOTTO AGLI ASPARAGI






Buongiorno a tutti come state???Io sono un po' acciaccata, ho passato periodi migliori, ma non voglio lamentarmi, l'unica cosa che mi spiace e' di essere poco presente sul mio e sui vostri blog, gli impegni lavorativi e famigliari mi impediscono tutto cio', vi chiedo davvero scusa.
Comunque oggi ci sono e mi dovete sopportare, volevo pubblicare qualcosa di dolce ma mi sono resa conto che non ho piu' ricette dolci, ultimamente non ne ho piu' fatti, che peccato.
Quindi dovrete accontentarvi di un risotto di stagione, fatto con asparagi e pancetta affumicata.
Siete pronti???


INGREDIENTI



  • 300 GR CIRCA DI RISO
  • 200 GR CIRCA DI PANCETTA AFFUMICATA
  • UNA DECINA DI ASPARAGI
  • OLIO EVO Q.B.
  • CIPOLLA Q.B.
  • BRODO VEGETALE
  • ZAFFERANO Q.B. SE VOLETE


PROCEDIMENTO


Questo risotto si prepara davvero ad occhi chiusi, tanto e' facile. Pulite e lavate gli asparagi, quindi tagliateli a dadini e metteteli a soffriggere con un po' di olio evo e cipolla tagliata fine fine. Dopo circa 5 minuti mettete anche la pancetta affumicata e fate cuocere il tutto altri 5 minuti. Nel frattempo preparate un po' di brodo vegetale con patata, cipolla, carota e zucchina.
Fate quindi tostare il riso a fuoco vivace sempre mescolando, poi iniziate ad aggiungere il brodo vegetale di tanto in tanto per non farlo attaccare e per rendere il risotto bello cremoso. Fate cuocere il risotto per circa 15/18 minuti, infine se avete lo zafferano potete aggiungere un po' di brodo vegetale con lo zafferano sciolto all'interno altrimenti no, come ho fatto io(ma solo perche' non ne avevo in casa).
Servite in tavola e buon appetito.































Buon weekend speriamo di sole e caldo e a prestooooo!!!!!!!!!!

sabato 29 aprile 2017

FINALISTI DEL "CONTEST MEAT FREE DI MARZO-APRILE 2017

Buongiorno a tutti e bentornati nel mio angolino preferito.
Siamo giunti alla fine del" Contest Meat Free" di marzo -aprile che ho avuto il piacere immenso di poter ospitare sul mio blog per questi due mesi. Ringrazio Barbara del blog "Una mamma che cucina" per avermi dato questa opportunita' avendomi scelta come vincitrice dei mesi di gennaio-febbraio.
Il tema di questo bimestre e' stato il formaggio.
Ringrazio tutti coloro che hanno deciso di partecipare mandandoci le loro ricette salate e dolci.
Ora e' arrivato il momento del verdetto:

Rullo di tamburi................
Eccovi le tre ricette finaliste e il motivo per cui le ho scelte:



    Ho scelto questa ricetta perche' sono stata presa letteralmente per la gola essendo gli arancini il mio finger food preferito in assoluto. Mi e' piaciuta tantissimo la sua variante ai carciofi e pancetta.




    Ho scelto questo capolavoro perche' fin da subito sono stata colpita dall'originalita' della sua presentazione, questi vasetti di fiori sembrano veri per davvero.




    Ho scelto questa ricetta perche' l'abbinamento scelto mi ha incuriosito davvero molto tanto che ho provato a farlo, e' buonissimo!!!!



    Ringrazio tutti per aver partecipato, ora passo la palla a Barbara che decidera' entro il primo maggio chi tra queste tre ricette sara' la vincitrice e avra' l'onore di ospitare il contest itinerante.














    venerdì 21 aprile 2017

    QUICHE RICOTTA E SPINACI




    Buongiorno a tutti, come state??Come avete passato la Pasqua??Io bene, all'insegna del mare, relax e famiglia e tanto buon cibo.
    Oggi vorrei proporvi una ricetta che adoro di mia suocera Giovanna che propongo fuori concorso per il contest "Meat free contest "ideato da "Una mamma che cucina" e ospitato sul mio blog per i mesi di marzo e aprile. Tra l'altro voglio ricordarvi che e' in scadenza, avete tempo fino al 27 aprile per partecipare, affrettatevi!!Il tema scelto e' il formaggio!!!!!








    Ed ora torniamo alla ricetta:



    INGREDIENTI PER LA FROLLA


    • 400 GR FARINA 00
    • 1 UOVO
    • 150 GR MARGARINA
    • LATTE Q.B.

    INGREDIENTI PER IL RIPIENO


    • 250 GR RICOTTA
    • 300 GR SPINACI
    • PARMIGIANO Q.B.
    • SALE Q.B.
    • 1 UOVO


    PROCEDIMENTO


    Preparate dapprima la frolla impastando bene tutti gli ingredienti insieme fino a formare un impasto liscio e compatto. Lasciatelo riposare per circa mezz'ora in frigo, poi dividetelo in due parti e stendete due sfoglie sottili.
    Nel frattempo preparate il ripieno facendo lessare gli spinaci lavati e puliti senza acqua con un pizzico di sale (senza acqua perche' gli spinaci in cottura gia' ne emettono tantissima).
    Mescolate bene la ricotta con gli spinaci ben strizzati e raffreddati, un uovo e tanto parmigiano grattuggiato, se il composto risulta troppo sodo potete diluirlo con un poco di latte.
    Ora riempite la prima sfoglia adagiata su una teglia da forno, quindi copritela con un'altra sfoglia, chiudete bene i bordi risvoltandoli e chiudendoli anche con i rebbi della forchetta.
    Spennellate con un goccio di olio evo.
    Infornate a 180 gradi circa per 15/20 minuti, dipende da forno a forno.
    Buon appetito!!!!





































    venerdì 14 aprile 2017

    BUONA PASQUA

    Dall'uovo di Pasqua(di Gianni Rodari)



      Dall'uovo di Pasqua 
      è uscito un pulcino 
      di gesso arancione 
      col becco turchino.
      Ha detto: "Vado, 
      mi metto in viaggio 
      e porto a tutti
      un grande messaggio".
      Risultati immagini per immagini pasqua
      E volteggiando 
      di qua e di là 
      attraversando 
      paesi e città 
      ha scritto sui muri, 
      nel cielo e per terra:
      "Viva la pace, 
      abbasso la guerra".
       

      Mi auguro con tutto il cuore che questa possa davvero essere una Pasqua di pace, mai parole mi sembrano piu' vere nel mondo terribile in cui viviamo.
      BUONA PASQUA A TUTTI!!!!