Lettori fissi diventa un mio follower, grazie

lunedì 30 gennaio 2017

CROSTATA ALLE MELE E PANETTONE

Buongiorno a tutti e buon lunedi'. E' iniziata una nuova settimana , spero sara' migliore della scorsa.
Per addolcirvi un po' voglio presentarvi una crostata stupenda consigliatami dalla mia cara amica Laura Flore di Valentina del blog "La ricetta che Vale", con il panettone del cesto di Natale avanzato.
Ho preso spunto dalla sua ricetta per crearne una tutta mia.
Ho preparato la frolla delle crostate che fa mia suocera, poi ho macerato le mele con il limoncello e un cucchiaio di zucchero per circa mezz'ora.
Volete la ricetta??Allora seguitemi in cucina:








INGREDIENTI PER LA FROLLA



  • 400 gr farina 00
  • 250 gr zucchero semolato
  • un cucchiaio di limoncello
  • 250 gr margarina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 uova

INGREDIENTI PER IL RIPIENO


  • 1 fetta di panettone
  • 3 mele rosse
  • un cucchiaio di zucchero semolato
  • un cucchiaio di limoncello
  • marmellata di albicocche q.b.
  • zucchero a velo per decorare


PROCEDIMENTO


Impastate dapprima la frolla e fatela riposare per mezz'ora in frigo.
Nel frattempo lavate, sbucciate e tagliate a tocchetti le mele, quindi conditele con lo zucchero e il limoncello. Lasciatele riposare per mezz'ora.
Quindi stendete la frolla, bucherellatela con i rebbi della forchetta, nella teglia su carta da forno.
Stendete un velo di marmellata di albicocche sulla frolla, poi sbriciolate il panettone ed infine sistemate le mele . Con la frolla avanzata fate le striscioline per abbellire la crostata, infine infornate a 180 gradi per circa 20 minuti.
Una volta raffreddata, spolverizzate con lo zucchero a velo.






















































Con questa ricetta partecipo al contest "Meat free contest" ideato da "Una mamma che cucina" ed ospitato dal blog "Le mie ricette collaudate"





























lunedì 23 gennaio 2017

ZUPPA INGLESE

Buongiorno a tutti ed eccoci di nuovo ad inizio settimana. Per poter iniziare al meglio la settimana, oggi voglio proporvi un dolce molto semplice quanto goloso della mia cara amica Annamaria che ho preparato ieri per la mia famiglia, dovendo consumare un pacco di biscotti secchi rimastami in dispensa da Natale ricevuti in regalo da uno dei tanti cesti natalizi che si ricevono in tali occasioni.
Siete pronti???Eccovi la ricetta:









E' un dolce molto simile al tiramisu', ma vanta della presenza della crema e della crema al cioccolato di cui potete vedere ricetta e procedimento qui.


INGREDIENTI


  • 1 litro di crema pasticcera
  • 250 gr di biscotti secchi
  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 6 tazzine di caffe'
  • liquore q.b.
  • polvere di cacao amaro per decorare


PROCEDIMENTO


Preparate innanzitutto la crema pasticcera. Quando ancora e' calda, dividetela in due ciotole e in una delle due ciotole sciogliete il cioccolato fondente per rendere la crema pasticcera al cioccolato.
Nel frattempo preparate 6 tazzine di caffe' e correggetele con un pochino di liquore adatto ai dolci e lasciatelo raffreddare.
Iniziate quindi a comporre il dolce: imbevete i biscotti nel caffe', nel vassoio mettete uno strato di crema pasticcera, poi uno strato di biscotti imbevuti nel caffe', poi uno strato di crema al cioccolato, uno strato di biscotti e cosi' via......Alla fine decorate con del cacao amaro in polvere.
A me avanzava della crema pasticcera cosi' ho anche preparato la zuppa inglese nelle coppette.
Mi sono divertita davvero tanto a prepararlo con l'aiuto della mia fedelissima piccola cuoca Eleonora. Grazie di cuore Annamaria!!!!




























































E' un dolce al cucchiaio davvero straordinario, provatelo, non ve ne pentirete!!!!



Con questa ricetta partecipo al contest di Gwendy del blog "Le mie ricette collaudate""Meat free contest".






















giovedì 19 gennaio 2017

PENNE RICOTTA E POMODORO


Buongiorno a tutti, tutto bene??A parte freddo e neve dove c'e' ovviamente.
Mi sono accorta che e' un po' che non posto un primo piatto ,allora eccovi la mia semplicissima e veloce ricetta (ho preso spunto dal blog "Golose delizie"), che mi e' piaciuta molto, provatela non vi pentirete.













INGREDIENTI


  • 250 gr ricotta vaccina
  • 250 gr passata di pomodoro o pelati tagliati finemente
  • 400 gr penne
  • sale q.b.
  • parmigiano grattuggiato q.b.

PROCEDIMENTO


Preparate dapprima il condimento per la pasta mescolando bene insieme la ricotta con la passata e un pizzico di sale.
A parte bollite in abbondante acqua salata la pasta, scolatela bene quindi conditela con il condimento appena preparato. Aggiungetevi del parmigiano grattuggiato sopra se vi piace.















sabato 14 gennaio 2017

CIAMBELLA ALLO YOGURT E MELE

Buongiorno a tutti, non ci credo e' finalmente arrivato sabato. Questa e' stata una settimana dura e faticosa, e' difficile tornare alla normalita' dopo due settimane di riposo. Questo weekend lo voglio dedicare al riposo e alla famiglia.
Ma ora eccovi la mia proposta per il dolce della domenica.  Ho aperto il frigo e mi sono accorta che avevo due yogurt alla fragola prossimi alla scadenza, cosi' ho pensato di preparare una ciambella alle mele con lo yogurt.







INGREDIENTI


  • 350 gr farina 00
  • 200 gr zucchero semolato
  • 5 mele
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 100 ml olio di semi di girasole
  • sale q.b.
  • 250 ml yogurt magro alla fragola
  • 2 uova
  • granella zucchero q.b.
  • burro q.b.


PROCEDIMENTO


Mettete tutti gli ingredienti nel robot ad eccezione delle mele, della granella di zucchero e del burro. Azionate il robot per ottenere un composto ben amalgamato, quindi sbucciate ed affettate le mele che metterete nel robot per miscelarlo con il preparato.
Travasate il tutto in una tortiera per ciambelle precedentemente imburrata ed infarinata, quindi spargeteci sopra della granella di zucchero.
Infornate a 190 gradi per circa 20/25 minuti in modalita' forno statico (vale sempre la prova stecchino).
Una volta raffreddata togliete la cerniera della teglia e servite a fette.

























Chiedo scusa per le foto della ciambella finita, ma i miei bimbi non stavano piu' nella pelle, me la strappavano di mano, infatti e' finita in frettissima tanto e' buona e soffice.

Vi auguro buona domenica.

martedì 10 gennaio 2017

I MIEI ARANCINI DI RISO

Buongiorno a tutti. Rieccoci alla routine quotidiana, le festività sono finite ( che peccato), sono riiniziate  le scuole, il lavoro, le solite corse pomeridiane e in più  fa freddissimo, l'inverno si sta facendo sentire. In questo momento ha iniziato a nevicare......si sta bene solo a casa al calduccio con copertina e una tazza bollente di thé.
Il piatto di oggi e' tra i miei preferiti, gli arancini di riso, ma non i classici, quelli preparati a modo mio. Se siete curiosi, seguitemi in cucina.








INGREDIENTI



  • 500 gr circa di riso basmati
  • 2 mozzarelle di circa 125 gr l'una
  • prosciutto cotto e crudo spezzettato q.b.
  • 1 bustina di zafferano
  • sale q.b.
  • 1 cucchiaio di salsa di pomodoro
  • 2 uova
  • pangrattato q.b.
  • farina 00 q.b.

PROCEDIMENTO


Bollite innanzitutto il riso in abbondante acqua salata per circa 18 minuti e una volta cotto e scolato, conditelo con una bustina di zafferano.
Spezzettate le mozzarelle e il prosciutto e conditelo con il cucchiaio di salsa di pomodoro.
Una volta raffreddato il riso, prendetene una manciata alla volta nel palmo della mano, mettete un pizzico di ripieno e formate con la mano la pallina, forma dell'arancino.
Passate poi ogni arancino nella farina, poi nelle uova sbattute precedentemente e infine nel pangrattato.
Friggete quindi gli arancini in abbondante olio di semi di girasole in ogni loro parte e serviteli belli caldi.


































































Con questa ricetta partecipo al contest "The mystery basket "Ideato dal blog "La mia famiglia ai fornelli" e ospitato per questi due mesi dal blog di Lisa "Rosso Melograno"