Lettori fissi diventa un mio follower, grazie

venerdì 30 ottobre 2015

TORTA AL LATTE

Per l'onomastico di mio marito la settimana scorsa ho deciso di preparargli una semplice ma golosissima torta da gustarci insieme la sera.
Eccola:







INGREDIENTI


  • 230 GR FARINA DI KAMUT
  • 220 ML LATTE
  • 100 ML OLIO SEMI
  • 160 GR ZUCCHERO
  • MEZZA BUSTINA LIEVITO DOLCI
  • ZUCCHERO A VELO PER DECORARE

PROCEDIMENTO


Preparate separatamente gli ingredienti liquidi dai solidi, quindi mescolate la farina con il lievito e lo zucchero quindi aggiungeteci il latte con l'olio di semi.Girate bene per non far formare grumi, poi mettete nella tortiera precedentemente imburrata ed infarinata e cuocete a 180 gradi per circa 35 minuti (vale sempre la prova stecchino).

Una volta raffreddata spolveratela con un po' di zucchero a velo.































Ho presentato la torta nel vassoio Golden Age della Poloplast  con 28 cm di diametro




giovedì 29 ottobre 2015

QUICHE PROSCIUTTO E PATATE

Continuano le mie proposte di quiche, quante ne ho preparate ultimamente!!!!








INGREDIENTI


  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 100 gr prosciutto cotto
  • 3 patate lessate a fettine
  • 1 mozzarella da 125 gr
  • 1 uovo
  • sale q.b.
  • latte q.b. all'occorrenza per amalgamare


PROCEDIMENTO


Srotolate la pasta sfoglia e bucherellatela con i rebbi della forchetta.
Preparate il ripieno.
Dapprima lavate, sbucciate e tagliate a rondelle le patate, quindi bollitele in abbondante acqua salata, lasciatele raffreddare un poco , nel frattempo  preparate il composto con il prosciutto cotto a pezzetti, la mozzarella a dadini, l'uovo sbattuto e all'occorrenza un po' di latte per amalgamare se risulta troppo asciutto il composto.
Disponete le patate sulla sfoglia e poi il composto.
Risvoltate i bordi e chiudeteli con la forchetta, quindi infornate a 200 gradi per circa 20/25 minuti.
Servite calda a fette.

























martedì 27 ottobre 2015

CROCCHETTE DI PATATE E RICOTTA

Vi piacciono le crocchette???Adorate i fritti???Allora andate a cercarle su un altro blog perche' io ho trovato una ricetta meravigliosa di crocchette da cuocere in forno, buonissime e molto leggere, che sono piaciute tantissimo a mio marito, che e' sempre diffidente verso piatti che non conosce.
Per questa ricetta devo dire grazie a Ale , provatele e poi fatemi sapere.








INGREDIENTI


  • 300 gr patate bollite
  • 250 gr ricotta
  • 2 fette di mortadella
  • 1 uovo
  • pangrattato q.b.
  • formaggio grattuggiato q.b.
  • 1 pizzico di sale
  • olio evo q.b.


PROCEDIMENTO


Dapprima lavate, sbucciate e bollite le patate, quindi schiacciatele con lo schiacciapatate. Aggiungetevi la ricotta quando sono fredde, l'uovo, la mortadella frullata, un po' di pangrattato e di parmigiano grattuggiato, salate e mescolate il composto, con le mani e' meglio. Deve risultare morbido ma sodo.
Componete ora tante palline, passatele nel pangrattato e disponetele su una teglia con carta da forno untacon un po' di olio evo, mettete un goccio di olio anche sopra e infornate per circa 15 minuti fino a quando si rosoleranno da entrambe le parti.
Vanno consumate tiepide.

























lunedì 26 ottobre 2015

TORTA DI MELE DELLA MIA MAMMA

Buongiorno a tutti miei cari, buon lunedi'.
Oggi voglio coccolarmi e coccolarvi con una torta di mele che ha fatto innamorare i miei bimbi, la cui ricetta e' di mia mamma ; non era ancora in tavola, che gia' era finita,per cui perdonatemi se non ho fatto in tempo di fotografarne una fetta.
Ne avevo proprio bisogno di una fetta per tirarmi un po' su da questa bruttissima influenza che mi ha di nuovo colpito e in modo molto forte, credo che questa volta ne avro' per un po'.
Scusate se saro' un po' meno presente sul mio blog e sui vostri in questi giorni, ma davvero non mi reggo in piedi.
A presto, ora godetevi questa torta:







INGREDIENTI


  • 15 cucchiai di farina di kamut
  • 9 cucchiai di zucchero di canna
  • 3 uova
  • 7 cucchiai di latte
  • 5 cucchiai di olio evo
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 scorza di limone grattuggiata
  • 4 o 5 mele a fettine
  • zucchero a velo per decorare
  • fiorellini in pasta di zucchero o ostia per decorare



PROCEDIMENTO


Preparate dapprima il composto della torta in un recipiente con il cucchiaio di legno, girate bene tutti gli ingredienti.
Quindi lavate e sbucciate le mele, tagliatele a fettine, mettetene meta' nel composto della torta e girate e l'altra meta' usatele per decorare la torta.
Versate il composto in una tortiera infarinata ed imburrata, livellate bene, poi decorate con le fettine di mele.
Infornate a 200 gradi per circa 20 minuti (vale sempre la prova stecchino).
Una volta raffreddata decorate con zucchero a velo a piacere e fiorellini in pasta di zucchero o in ostia.




































































CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST DE "LA CULTURA DEL FRUMENTO IL MOLINO CHIAVAZZA" "DOLCI ALLE MELE"













venerdì 23 ottobre 2015

LASAGNE AL FORNO

Oggi voglio proporvi un classico della tavola italiana, le lasagne.
I miei cuccioli impazziscono per questo primo,  e' un ottimo piatto unico e nutriente, quindi glielo preparo spesso la domenica e ne faccio un po' di piu' cosi' ce l'ho gia' pronto per il lunedi'.
Eccole:







Il trucchetto e' preparare un buon ragu' alla bolognese e una buona besciamella, per il resto comporla e' uno scherzo.
Io non preparo la sfoglia in casa, la prendo pronta (mi manca il tempo).

INGREDIENTI


  • 1 CONFEZIONE DI LASAGNE FRESCHE ALL'UOVO
  •  1 LITRO DI RAGU' ALLA BOLOGNESE
  • 1 LITRO DI BESCIAMELLA
  • 1 MOZZARELLA DA 125 GR
  • 3  O 4 FETTINE DI PROSCIUTTO COTTO
  • PARMIGIANO GRATTUGGIATO Q.B.

PROCEDIMENTO

Preparate dapprima il ragu' alla bolognese, quindi la besciamella .
Fate il "roux " con 1 noce di burro e 2 cucchiai di farina, amalgamate bene, quindi aggiungete 1 litro di latte e sempre mescolando portate ad ebollizione, salate e mettete un pizzico di noce moscata. 
La besciamella e' pronta.






















A questo punto mescolate la besciamella con il ragu', cosi' il sugo risultera' meno lento e la besciamella piu' liquida e si amalgameranno bene i sapori.
Disponete sulla teglia da forno uno strato di sugo besciamella, uno strato di lasagne fresche, dell'altro sugo besciamella, qualche tocchetto di mozzarella e qualche pezzetto di prosciutto cotto, un altro strato di sugo besciamella e cosi' via (io di solito ne faccio 4).
Alla fine mettete un bello strato di parmigiano grattuggiato ed infornate a 200 gradi per circa 30/35 minuti.
Quando sara' cotta non consumatela subito, lasciatela riposare qualche minuto, cosi' risultera' piu' compatta.