Lettori fissi diventa un mio follower, grazie

venerdì 31 luglio 2015

CREME CARAMEL

Ma lo sapete che non ho mai provato il creme caramel fatto in casa, l'ho sempre fatto con i famosi preparati!!!E' tutt'altra cosa, me ne sono innamorata oggi quando mi sono messa in cucina a prepararli, molto facili, non l'avrei mai detto e tanto tanto buoni e golosi.

Eccolo:










INGREDIENTI


  • 4 uova
  • 172 litro di latte
  • 100 gr zucchero semolato
  • 1 baccello di vaniglia
  • 50 gr zucchero semolato e 5 o 6 cucchiai di acqua per il caramello



PROCEDIMENTO


Preparate il caramello facendo sciogliere lo zucchero nell'acqua e mettendo a bollire il composto finche' non assumera' una consistenza mielosa un colore brunito. Con il caramello riveste le pareti e il fondo dello stampo del budino (stampini mini porzioni in silicone per me), facendolo ben aderire.






Per la preparazione della crema bollite il latte inserendovi il baccello di vaniglia inciso nel senso della lunghezza e lasciate intiepidire. In una ciotola sbattete bene le uova con lo zucchero e aggiungete il latte da cui avrete tolto il baccello di vaniglia.





















 Versate il composto nello stampo con il caramello e mettete lo stesso a bagnomaria in una teglia piu' grande piena a meta' di acqua. Fate cuocere in forno a circa 200 gradi per mezz'ora.














Quindi lasciate raffreddare almeno tre ore prima di servire.
































mercoledì 29 luglio 2015

PAGNOTTA RIPIENA

Quando sono andata dal panettiere e ho visto quella pagnotta cosi' bella, mi e' subito balenato in mente come avrei potuto riempirla, eccola, niente di piu' semplice!!!













INGREDIENTI




  • 1 pagnottona
  • 1 mozzarella da 125 gr circa
  • 1 pomodoro
  • 200 gr di fagiolini circa
  • 3 cucchiai di pesto fatto in casa

PROCEDIMENTO


Tagliate a meta' la pagnotta, svuotatela di un po' di mollica, quindi mettete un po' di pesto fatto in casa, spalmatelo, poi una mozzarella a dadini, un pomodoro a tocchetti, i fagiolini precedentemente spuntati, lavati e bolliti per almeno 20 minuti, un pizzico di sale, un giro di olio evo , copritelo e mettete in forno a 200 gradi per 8/10 minuti su una teglia fino a che si scioglie la mozzarella, quindi servite in tavola a pezzi.































lunedì 27 luglio 2015

VINCITORE CONTEST "DI CUCINA IN CUCINA:LE CILIEGIE"

Finalmente siamo arrivati al dunque, e' l'ora di proclamare il vincitore di questo bel contest itinerante di Barbara, che io ho avuto il piacere di ospitare sul mio blog per i mesi di giugno e luglio 2015 con un tema a me particolarmente caro, le ciliegie. Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato, avete partecipato numerosi e vi ringrazio di tutto cuore.

E' stato molto difficile scegliere il vincitore, ma devo dire che c'e' stata subito una ricetta che mi ha colpito immediatamente,
"La tarte al cacao con ganache al cioccolato fondente e ciliegie di Vignola" della carissima Laura del blog "La passione di Laura" .





                                  




Tanti complimenti cara, ora devi aspettare che ti contatti Barbara per proseguire con il contest itinerante per i mesi di agosto e settembre, dovrai scegliere il tema a te piu' caro e lei ti fornira' il banner e il regolamento.

Ancora grazie a tutti.

venerdì 24 luglio 2015

INSALATA DI POLLO E CRESCENZA

Oggi vi propongo un'altra ricetta facile, leggera, veloce ma soprattutto estiva, dimenticata nell'archivio dall'estate scorsa, scusate le foto, non sono molto belle, ma mi spiaceva non condividerla, perche' ci e' piaciuta molto!!!!



Eccola:




INGREDIENTI


  • 1/2 petto di pollo a listarelle
  • 1 crescenza da 200 gr circa
  • 2 carote a julienne
  • cipolla di Tropea q.b.
  • olio evo q.b.
  • 1 pizzico di sale
  • succo di mezzo limone spremuto

PROCEDIMENTO

Tagliate dapprima il petto di pollo a listarelle e fatelo grigliare da tutte le parti.Sbriciolatelo, nel frattempo pulite e tagliate a julienne le carote, tagliate la crescenza, mettete tutto insieme nella pirofila, quindi condite con sale, olio e limone.
Il piatto e' pronto, semplice, vero???



















martedì 21 luglio 2015

TORTA PER DONATO

In occasione del compleanno di mio marito, in Puglia, mi sono messa all'opera con la pasta di zucchero, la mia grande passione.
L'ho preparata con tutti gli ingredienti senza glutine perche' mia nipote e' celiaca.
Eccola:








Ho preparato la mia solita base della schiacciata fiorentina (una dose e mezza) utilizzando la farina per celiaci della Shaer "Mix it" e il latte senza lattosio.
L'ho divisa in meta' e bagnata con del limoncello diluito con acqua (meta', meta'), poi ho farcito la torta con 500 ml di panna montata vegetale mista ad ananas sciroppato tagliato a pezzetti,  ho quindi decorato con pasta di zucchero color glicine , roselline gialle fatte con gli stampi in silicone e le due grandi centrali a mano create con dischetti di pasta di zucchero gialla avvolti intorno al petalo centrale arrotolato su se stesso, piu' facile a farsi che a dirsi, e le calle fatte sempre a mano con dischetti di pasta di zucchero bianchi e pistilli gialli. Ho preparato le foglioline con gli stampi in silicone e intorno ho preparato tante palline della stessa dimensione bianche e gialle per abbellire il contorno della torta.
Ho attaccato tutte le decorazioni usando semplicemente acqua con un pennellino, credete, fa da collante, non occorre altro!!!!.
Non vi dico la contentezza della famiglia!!!



Buon compleanno amore mio!!!!



















PARTECIPO AL GIVEAWAY DI "CARDAMOMO & CO"





Giveaway Cardamomo and co










sabato 18 luglio 2015

CHEESECAKE AI POMODORI

Amo follemente il formaggio e tutte le preparazioni con il formaggio, quindi.
Fino a ieri avevo solo provato cheesecake dolci, ma adesso mi sono innamorata di questa salata con i pomodori, molto estiva.
Siete pronti, eccovi la ricetta:






INGREDIENTI


  • 500 gr tra grissini e crackers
  • 1 albume
  • 60 gr di burro circa
  • 500 gr ricotta
  • 2 uova
  • 200 gr pomodori
  • sale
  • pepe
  • origano


PROCEDIMENTO


Preparate dapprima la base nel robot da cucina frullando grissini, crackers con burro e l'albume.
Versatelo in uno stampo a cerniera, livellatelo per bene e mettetelo a riposare in frigorifero.
Nel frattempo preparate il ripieno amalgamando la ricotta con il sale, l'origano e i pomodori lavati e tagliati a pezzetti, non tutti, perche' alcuni serviranno per decorare la cheesecake.
Versate il composto sulla base, guarnite con i pomodori e dell'origano e infornate a 180 gradi per 30 minuti circa.
Lasciatela raffreddare e servite a fette.


































































SCUSATE LA MIA POCA PRESENZA SUL BLOG E SUI VOSTRI BLOG, LO SO MI STO PERDENDO TANTISSIME PRELIBATEZZE, MA SONO IN VACANZA E NON MI VA PROPRIO DI STARE ATTACCATA AL PC. LO ACCENDO SOLO PER SEGUIRE IL CONTEST  DI BARBARA "DI CUCINA IN CUCINA DI GIUGNO LUGLIO 2015:LE CILIEGIE" ,CHE STO OSPITANDO E CHE VI RICORDO, AVETE ANCORA TEMPO FINO AL 25 LUGLIO PER MANDARMI LE VOSTRE RICETTE, VI ASPETTO!!!UN BACIONE!!!















giovedì 16 luglio 2015

PANINI DI GIOVANNA

Ormai lo sapete che mia suocera mi ha insegnato grandi cose in cucina, questa ricetta, che noi adoriamo, e' sua, ho preparato questi panini per il viaggio per arrivare al mare, i miei cuccioli mangiano solo questi panini riempiti , si mantengono morbidissimi per un paio di giorni e se li congelate, e' come se fossero appena fatti!!!








INGREDIENTI


  • 500 gr farina 00
  • 500 gr patate lesse
  • 100 ml olio evo
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • sale q.b.
  • 1 pizzico di zucchero
  • latte tiepido q.b. per impastare

PROCEDIMENTO


Innanzitutto lavate, sbucciate e bollite le  patate per almeno 20 minuti, quindi frullatele.
Mettete in una ciotola la farina, il sale, lo zucchero, l'olio evo, le patate frullate e sciogliete il lievito in un po' di latte intiepidito, che aggiungerete agli altri ingredienti .Impastate e se serve dell'altro latte tiepido per impastare bene, aggiungetelo. Formate un composto morbido e liscio,lasciate riposare un po', quindi formate tanti panini tondi, sistemateli su teglie da forno infarinate , copriteli e lasciateli lievitare per almeno due ore, quindi infornate a 200 gradi per circa 15 minuti, fino a che saranno belli dorati e non bruciati.
Serviteli farciti con affettati e formaggi.