Lettori fissi diventa un mio follower, grazie

mercoledì 9 novembre 2016

CI SONO MOMENTI IN CUI.....

Buongiorno a tutti, lo so manco da una settimana, per me e' molto, ma ultimamente sono troppo presa da tante cose e non riesco a stare dietro a tutto.


Ci sono momenti in cui uno deve prendere delle decisioni, decidere quali sono le sue priorita', e io per ora ho deciso che il blog non e' la mia priorita', c'e' la mia famiglia, il mio lavoro da educatore, il mio studio (sto frequentando il secondo livello del corso della LIS lingua italiana dei segni), il mio hobby di consulente di bellezza che mi porta via tanto tempo, be' forse avete capito che mi rimane pochissimo tempo e questo lo voglio dedicare ai miei figli.
In questo periodo non ho la testa per fotografare, inventare nuove ricette, pubblicarle, andare a curiosare sui blog amici.


Ci sono momenti in cui succede tutto cio'....
Con questo non voglio dirvi addio, non voglio lasciare il mio angolino preferito, ma devo assolutamente rallentare, probabilmente mi vedrete molto meno, vedrete meno ricette, ho bisogno di staccare e dedicarmi ad altro.
Quando riusciro' ci sara' una ricetta, quando non avro' tempo niente, io sono fatta cosi', prendetemi per quello che sono.


Scusatemi tanto ......arrivederci a presto, appena riesco!!!!

mercoledì 2 novembre 2016

TROTA AL CARTOCCIO


Buongiorno a tutti, come avete passato questo lungo ponte di Ognissanti??? Io bene, a casa in relax con la mia famiglia.
Oggi non mi sembrava possibile dover tornare di nuovo alla routine, ma si' , e' andata!!!
La proposta di oggi e' la trota al cartoccio, mi sono resa conto che sul blog mancano le ricette di pesce, non ne mangiamo molto perche' da noi si trova solo surgelato o di acqua dolce, quindi eccovi la ricetta di un pesce di acqua dolce, la trota che abbiamo pescato in montagna.








INGREDIENTI


  • 1 trota di grandezza media
  • una arancia
  • mandorle a lamelle
  • qualche foglia di salvia
  • olio evo
  • rosmarino
  • sale q.b.
  • 1 spicchio di aglio


PROCEDIMENTO


Lavate bene la trota e mettetela ad asciugare in carta assorbente da cucina.
Nel frattempo lavate e tagliate a fettine l'arancia senza la buccia e lavate ed asciugate il rosmarino e la salvia.
Allargate nella teglia un foglio di alluminio, mettete la trota pulita dalle interiora e all'interno sistemate qualche fettina di arancia, il rosmarino, la salvia, un giro di olio, uno spicchio di aglio e un pizzico di sale, quindi mettete sul foglio ancora dell'arancia e le lamelle di mandorla con un pizzico di sale grosso sul dorso della trota. Chiudete quindi il cartoccio ed infornate a 200 gradi circa per 45/50 minuti.
Servite bella calda, ovviamente spinatela prima di mangiarla!!!
























martedì 25 ottobre 2016

QUICHE CON GLI ULTIMI POMODORINI DELL'ORTO

Buonasera a tutti, stasera per cena ho preparato una quiche molto veloce con gli ultimi pomodorini del mio orto.
Siete pronti a scoprire come si prepara??Allora seguitemi, e' di una bonta' unica, si sente un profumino!!!!







INGREDIENTI


  • 1 rotolo di pasta sfoglia tonda
  • una ventina di pomodorini 
  • un barattolino di pesto
  • 1 crescenza da 250 gr circa

PROCEDIMENTO



Srotolate la pasta sfoglia, bucherellatela con i rebbi di una forchetta, quindi iniziate a farcirla con la crescenza spalmandola su tutta la sfoglia, qualche cucchiaino di pesto di qua e di la' , infine i pomodorini lavati e tagliati a meta'.
Infornate a 200 gradi per circa 20 minuti e voila', la vostra cena e' pronta, buon appetito, io ora corro a gustarmela!!!






























mercoledì 19 ottobre 2016

TORTA DI MELE SEMPLICE SEMPLICE

Buongiorno a tutti, come state??
Oggi voglio presentarvi un dolce facile facile per addolcirvi la settimana, ci impiegherete veramente pochissimo a prepararla e sarete davvero soddisfatti.








INGREDIENTI


  • 1 rotolo di pasta brisee' rotonda
  • 4 o 5 mele
  • 1 vasetto di confettura di albicocche

PROCEDIMENTO


Srotolate la pasta brisee', sistematela in una tortiera con la carta da forno, quindi bucherellatela con i rebbi della forchetta e cospargetela di confettura di albicocche.
Nel frattempo lavate, sbucciate e tagliate a fettine le mele, sistemate le fettine sulla pasta brisee', infine spennellate con altra confettura.
Infornate a 180 gradi per circa 20 /25 minuti e la merenda e' pronta.











































giovedì 13 ottobre 2016

PANE RIPIENO FRITTO

Scusate la mia lunga assenza ma sono stata presa da tantissimi impegni di lavoro e ovviamente il blog passa con grande rammarico in ultimo piano.

Ora passiamo in cucina con una ricetta veloce ma ricca (vista tempo fa sul web ma non mi ricordo dove, chiedo scusa).







INGREDIENTI

  • 8 fette di pane raffermo
  • prosciutto cotto (1 fetta per fetta di pane )
  • fette di formaggio
  • 1 uovo sbattuto con un pizzico di sale per la panatura
  • farina q.b.
  • olio evo q.b. per friggere


PROCEDIMENTO


Tagliate il pane a fettine, su ogni fettina sistemate una fetta di prosciutto cotto e una di formaggio tipo fontal, quindi metteteci sopra un'altra fetta di pane. Passate il panino imbottito prima nell'uovo, poi nella farina, quindi friggetelo in abbondante olio evo caldo.
Potete servirli belli caldi.

























lunedì 3 ottobre 2016

TORTA STAR WARS PER GABRIELE

L' aurora
Io non so se mai si avvererà
Uno di quei sogni che uno fa
Come questo che
Non riesco a togliere dal cuore
Da quando c'è
Forse anche questo resterà
Uno di quei sogni che uno fa
Anche questo che
Sto mettendo dentro a una canzone
Ma già che c'è
Intanto che c'è
Continuerò
A sognare ancora un po'
Sarà sarà l'aurora
Per me sarà così
Come uscire fuori
Come respirare un'aria nuova
Sempre di più
E tu e tu amore
Vedrai che presto tornerai
Dove adesso non ci sei
Forse un giorno tutto cambierà
Più sereno intorno si vedrà
Voglio dire che
Forse andranno a posto tante cose
Ecco perchè
Ecco perchè
Continuerò
A sognare ancora un po'
Uno dei sogni miei
Quello che… Testo completo su Google Play Musica





Buongiorno a tutti oggi inizio il mio post in un modo un po' insolito, con le parole di una canzone che adoro con tutta me stessa e che dedico al mio cucciolo che sabato ha compiuto ben 11 anni.










Questa e' la torta che ho preparato per la sua festa, con la base al cioccolato sprint, farcita con panna al caffe' e decorata con pasta di zucchero, la cialda di star wars attaccata sulla pasta di zucchero con acqua e fiocchetti di panna intorno.
A Gabriele e i suoi amici e' piaciuta moltissimo, ne volete un pezzetto per festeggiare con noi???

























lunedì 26 settembre 2016

FOCACCIA IN PADELLA

Buongiorno a tutti e buon lunedi'. Come state???Scusate la mia poca presenza sul web ma sono super impegnata ed e' davvero difficile riuscire a ritagliarsi un momento nell'arco della giornata per il mio angolino preferito.
Quindi sono giunta ad una conclusione: di sicuro postero' una ricetta a settimana e probabilmente non di piu'. Certo se avro' qualche buco una ricettina in piu' potrete anche vederla, ma per ora penso sia un po' improbabile, dovrete accontentarvi.

Ora lasciamo il posto alla ricetta del giorno, la focaccia in padella che tempo fa ho visto sul blog di "Aria in cucina", eccola:









INGREDIENTI


  • 500 GR FARINA
  • 200 ML ACQUA
  • 100 ML LATTE
  • 3 CUCCHIAI OLIO EVO
  • 1/2 CUCCHIAINO SALE
  • 1 BUSTINA DI LIEVITO ISTANTANEO
  • 200 GR PROSCIUTTO COTTO
  • 150 GR   FORMAGGIO

PROCEDIMENTO


Mettete in una ciotola gli ingredienti liquidi e nell'altra quelli solidi, mescolate bene poi aggiungete i liquidi ai solidi e impastate fino ad ottenere un composto omogeneo.
Dividete l'impasto in quattro  parti se volete fare fare delle focacce piu' piccole, stendetele in cerchi, farcite  con prosciutto e formaggio e richiudete con un altro cerchio.
I cerchi nno devono essere troppo spessi e la focaccia deve essere ben sigillata.
Riscaldate una padella unta con un velo di olio evo, quindi metteteci a cuocere la focaccia con il coperchio per 7/8 minuti per lato.
La focaccia in cottura si gonfiera' e colorera'. Per girarla utilizzate un piatto come fate per girare la frittata.
Ora potete servire la focaccia bella calda.


































































Buon appetito e a presto!!!!!